TEST 2020, IL MINISTERO RENDE NOTO IL NUMERO DI POSTI PER MEDICINA

Dopo che lo scorso venerdì 26 giugno il MIUR ha pubblicato il Decreto Ministeriale relativo al numero di posti disponibili per l'anno accademico 2020/2021 destinati a Odontoiatria e Protesi dentaria, Professioni sanitarie triennale e magistrale e Medicina veterinaria, ieri sera sul sito del Ministero è uscito anche il dettaglio posti relativo a Medicina statale.

MEDICINA E CHIRURGIA

All'interno del Decreto è possibile leggere che «per l’anno accademico 2020/2021 i posti per le immatricolazioni al corso di laurea magistrale a ciclo unico in medicina e chirurgia, destinati ai candidati dei Paesi UE e non UE residenti in Italia, di cui all’art. 39, comma 5 d.lgs. 25 luglio 1998, n. 286» sono determinati a livello nazionale in numero 11.259 per Medicina e Chirurgia, a cui si aggiungono i 1103 di Odontoiatria..
È possibile vedere nel dettaglio la ripartizione dei posti fra le varie università italiane in questa tabella, che di fatto «costituisce parte integrante del Decreto» di cui sopra.

L'IMAT, invece, aumenta di sole 7 unità, arrivando al numero complessivo di 550 posti disponibili.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.