IL 12 MAGGIO SI FESTEGGIA LA GIORNATA INTERNAZIONALE DEGLI INFERMIERI

Il 12 maggio - come consuetudine ormai da diversi anni - viene identificata come Giornata internazionale degli Infermieri. Quest'anno, però, questa ricorrenza acquista una sorta di marcia in più: in occasione del 200esimo anniversario della nascita di Florence Nightingale - fondatrice dell’infermieristica moderna, nata proprio il 12 maggio 1820 a Firenze - si è infatti scelto di celebrare in tutto il mondo il 2020 come l'anno mondiale dell’Infermiere.
Stando a quanto riportato da svariati articoli di approfondimento, gli infermieri sono la metà di tutti i professionisti che lavorano in sanità, seguiti - nell'ordine - da medici, biologi, tecnici, operatori sanitari e tutte le altre categorie del settore.

Quest'anno la Giornata degli Infermieri cade in un periodo davvero poco felice, benché allo stesso tempo ciò non faccia che rendere ulteriormente merito al loro importantissimo lavoro, che hanno svolto con coraggio, rischiando in prima persona per la lotta contro il Coronavirus.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.